Lago di Garda

Dalla costa settentrionale, stretta come un fiordo fra le pendici rocciose delle Prealpi, ai morbidi golfi meridionali dove il climamediterraneo favorisce la coltivazione a oliveto e vigneto, il Benaco, lago più vasto d'Italia, è sempre stato un confine "fluido" tra la civiltà italiana, rappresentata dai numerosi siti archeologici romani, dalle belle pievi affrescate, dai villaggi di sapore veneziano, e quella tedesca, con i maestosi castelli che ricordano le vicende della regina Adelaide e degli imperatori germanici.

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. Ok Voglio saperne di più